logo

Visualizzare tutti gli articoli

Cinque metodi naturali per integrare il tuo trattamento medico!

CONSIGLIO

Camille Vorain, Esperta di Pazienti

Da: Camille Vorain, Esperta di Pazienti

Pubblicato 11 mese fa

Quando ci troviamo di fronte a fallimenti terapeutici o quando vogliamo tornare a terapie alternative più naturali, non sempre sappiamo da dove cominciare. Il nostro livello di energia è basso, la nostra motivazione a volte è svanita e quando ci viene detto di cambiare ci sentiamo come se avessimo una montagna davanti a noi. I trattamenti medici ci aiutano a tornare in pista più velocemente, ma a lungo termine sono le abitudini naturali quelle che possono aiutarci ad arrivare alla radice del problema e a fare un passo in avanti nella nostra salute! In questo articolo Camille, paziente esperta e health coach, ti dà alcuni consigli su come integrare le terapie con trattamenti alternativi che possono aiutarti secondo il tuo ritmo:

1. Osserva il tuo corpo prendendo appunti per ottimizzare i tuoi cambiamenti alimentari con un terapeuta. Prendere in considerazione i cambiamenti del tuo stile di vita e sapere da dove cominciare è un buon inizio. Puoi usare un tracker di abitudini con diverse caselle (idratazione, bibite, zucchero, glutine, latticini, caffè, verdure, integratori, sport, respirazione, emozioni, natura, amici). In questo modo puoi adattarlo alle tue sfide o ai tuoi ostacoli e osservare la tua evoluzione settimana dopo settimana. È importante che il tuo terapeuta ne sia informato.

2. Interroga il tuo ambiente: posso usare cosmetici o prodotti per la casa più semplici? Posso fare più passeggiate regolari nella natura?

3. Respira: niente è più naturale di questo movimento che facciamo senza nemmeno accorgercene. Tuttavia, il potere della respirazione è stato dimostrato: la coerenza cardiaca è un primo esercizio facile da adottare.

4. Muoviti per almeno venti minuti al giorno, anche solo per fare una commissione, per fare qualche lavoro domestico o per ballare un po' al ritmo della musica.

5. Priorità al sonno: piante adattogene, CBD, terapie brevi come l’EMDR, tanti modi per non arrendersi, perché il sonno è sacro. 

Questi sono cinque modi per ottimizzare la tua salute in modo naturale e per integrare il tuo trattamento medico. Se ci si prende cura di se stessi in modo integrato il corpo fa appello ai suoi poteri di autoguarigione!

Quale abitudine è entrata nella sua vita contemporaneamente alla malattia?

A presto,

Camille 

share